Le Api sono animaletti che hanno una grande funzione nell’ecologia, nell’alimentazione umana per ciò che producono direttamente e per l’impollinazione di molte piante che ci danno, infine, alimenti. Tra i prodotti delle Api, il Miele ma soprattutto la Pappa Reale, un alimento un po’ caduto nell’oblio, ingiustamente. Cos’è la Pappa Reale?

L’importanza delle Api

Gli scienziati di tutto il mondo sono concordi nell’affermare che la scomparsa delle api significherebbe con molta probabilità anche la fine del genere umano.

Di questa opinione era anche quel gran genio di Albert Einstein, sebbene il campo della tutela dell’ambiente nel suo senso più ampio non fosse esattamente la sua specialità ma era un Uomo attento e lungimirante.

Molte colture alimentari dipendono strettamente dall’impollinazione che operano le Api, per cui la loro scomparsa renderebbe impossibile molte coltivazioni, quindi gravissime carestie alimentarie un disequilibrio ecologico.

Le Api sono molto sensibili all’inquinamento dell’aria e ai pesticidi che vengono utilizzati dall’uomo, oltre alla qualità dell’acqua e l’equilibrio termico e climatico.

L’allevamento delle Api vede una netta riduzione, ormai da anni, della loropresenza , ne muoiono a migliaia e questo è motivo di allarme per tutti coloro che si occupano di ambiente ma l’allarme dovrebbe essere di tutti, dato che da loro dipende gran parte del nostro fututo come genere.

Cosa producono le Api

Parlando di Api, la prima cosa che viene in mente è il miele, un alimento di notevole importanza e con caratteristiche e proprietà eccezionali. Il miele combatte i batteri, ad esempio, e apporta moltissime sostanze utili e tanta energia.

Solo in pochi casi il Miele è controindicato, ad esempio nei bambini piccoli fino ad un anno di età o in stati metabolici quali il diabete per via degli zuccheri che contiene.

Qualche decennio fa veniva ampiamente utilizzata anche la Pappa Reale, un alimento straordinario con proprietà altrettanto straordinarie. Bisogna osservare che oggi non ha una grande richiesta che si orienta maggiormente verso integratori di origine sintetica.

Sarebbe opportuno riscoprire la Pappa Reale e utilizzarla maggiormente per godere di tutte le sue grandi qualità e proprietà preziose.

Cos’è la Pappa Reale

Tutti conosciamo, almeno a grandi linee, l’organizzazione delle Api e tutti sappiamo che per ciascun alveare esiste un’Ape Regina, di dimensioni decisamente maggiori rispetto alle Api operaie e con poteri di coordinamento delle attività nell’alveare stesso.

Ciascuna Ape Regina non nasce tale ma viene designata dall’alveare. A seguito di questo viene alimentata con un alimento di eccezionale valore che la fa sviluppare maggiormente e le conferisce una durata di vita anche superiore di 40 volte rispetto a tutte le altre.

Questo alimento è la Pappa Reale. Nell’alimentazioine umana, la Pappa Reale contrasta la stanchezza, tonifica sia il fisico che la mente, rinforza il sistema immunitario stimolando il suo funzionamento, contrasta l’inappetenza e fornisce una quantità incredibile di energia.

Anche la mente gode di vantaggi dal consumo di Pappa Reale, che aiuta la memoria e le facoltà intellettive. E’ adatta a tutte le età, dai bambini ai più anziani ed è particolarmente indicata negli stati di convalescenza per recuperare appieno tutte le energie e le facoltà.

Per questo anche in questo periodo di Pandemia il consumo di Pappa Reale è utile sia come prevenzione, con il rinforzo del sistema immunitario, sia dopo la malattia per abbreviare il periodo di convalescenza e recuperare più rapidamente le capacità fisiche.

Come scegliere la Pappa Reale

Nell’acquisto della Pappa Reale è bene considerare alcuni aspetti. Primo tra tutti il confezionamento che deve avvenire in ambienti il più possibile privi di inquinamento.

Nella qualità Premium, consigliabile, è garantito il massimo di quantità di principi attivi, l’assenza di conservanti, coloranti e la provenienza da ambienti senza pesticidi.

Nella qualità Premium viene inoltre garantita la qualità dell’aria, dell’acqua e del suolo intorno agli alveari che si traduce in una maggiore sicurezza del prodotto e una efficacia al massimo del possibile.