auto-a-guida-autonoma-google-senza-volanteIl colosso di Mountain View non smette mai di sorprenderci, questa volta lo fa con l’intenzione di lanciare sul mercato un’automobile innovativa che si guida da sola.
Avete capito bene l’automobile di Google è senza volante, pedali dell’acceleratore o dei freni e avrà una velocità di 25 miglia all’ora (circa 40 chilometri orari). Ovviamente quindi non necessità di autista e consente a chi si trova a bordo di non doversi preoccupare di semafori o incroci.

L’obiettivo a lungo termine è ambizioso: costruire automobili in cui sia sufficiente selezionare una destinazione attraverso un tasto e accomodarsi sul sedile mentre la vettura guida, come se si trattasse di un trasporto pubblico, ma rivolto al consumatore privato, questo migliorando la sicurezza stradale, la comodità, per investire il tempo ma soprattutto per aprire nuovi orizzonti alla mobilità permettendo di superare i rischi legati all’attenzione alla guida per gli anziani, i non vedenti e anche nei casi di ubriachezza o stanchezza.
A quando pare Google costruirà 100 prototipi e comincerà a testarli direttamente quest’estate.

La Google Car, almeno per ora, sarà predisposta per due persone con due sedili con cinture di sicurezza, molto spazio per i bagagli, un bottone d’accensione e uno schermo che mostri il percorso e seguirà una linea di design molto semplice. Sul tetto ci sono i sensori, gli occhi della vettura, in grado di rilevare oggetti in ogni direzione fino a circa 200 metri.

Per ora Google sembra interessata prima di tutto a testare i prototipi, se questi avranno possibilità di successo molto probabilmente li vedremo molto presto nel mercato.

Voi cosa ne pensate?

(Visited 104 times, 1 visits today)