Michael SchumacherMichael Schumacher, il sette volte campione di Formula Uno, dopo il terribile incidente avvenuto sulla pista di sci di Meribel è stabile ma, è ancora in coma. Da 16 giorni il cuore di milioni di tifosi è vicino all’ex pilota e tutti stanno facendo il tifo per lui.

 

L’ultimo bollettino medico rilasciato dai medici dell’Ospedale di Grenoble, il presidio sanitario dove si trova Michael Schumacher risale ad una settimana fa ma, dalla stampa tedesca trapela qualche indiscrezione.

Michael Schumacher si trova in rianimazione, nello stato di coma indotto. La famiglia Schumacher ha chiesto ai tifosi e ai media di rispettare questo profondo momento di dolore con il silenzio. Le condizioni di Schumi nonostante siano stabili da circa sette giorni, restano comunque gravi.

L’ultima news sulla salute dell’ex ferrarista arriva dalla stampa tedesca. Secondo quanto trapelato da questa notizia sul pilota tedesco attualmente sono in corso test per verificare la gravità e l’eventuale presenza di danni cerebrali riportati dal pilota tedesco.I Medici dell’Opedale di Grenoble vorrebbero quindi, valutare l’attuale funzionalità cerebrale in vista di un possibile tentativo di risoluzione del coma farmacologico di Schumi.

Attualmente non ci sono notizie ufficiali. La prognosi di Michael Schumacher è ancora riservata e i medici sono ancora molto cauti. Nonostante la situazione clinica di Schumi sia stabile rimane comunque, alto il rischio di possibili complicanze.

Riguardo alle dinamiche dell’incidente Patrick Quincy, il procuratore di Albertville dopo opportune indagini ha stabilito che Schumacher ha urtato una roccia dopo aver deciso liberamente di andare a sciare nello spazio di intersezione tra due piste. Per il procuratore inoltre l’andamento di Schumi “non era eccessivo”.

(Visited 113 times, 1 visits today)